Skip to content

“Niños”: Raccontare in versi e immagini il dramma dell’infanzia cilena desaparecida

“Niños”: Raccontare in versi e immagini il dramma dell’infanzia cilena desaparecida published on

Giovedì 6 aprile alle ore 15.00 presso l’Aula 7 del Teaching Hub ci sarà un incontro con la scrittrice cilena, Maria José Ferrada, per parlare del suo libro Niños, dedicato ai bambini uccisi e scomparsi durante la dittatura cilena, che è stato scelto come rappresentante del Cile nel catalogo internazionale di Ibby.

L’autrice sarà anche presente alla Fiera del Libro, perché Un jardín ha ottenuto la menzione d’onore nella categoria Fiction del Bologna Ragazzi AwardIl segreto delle cose (Topipittori) è il suo primo libro in italiano. La traduzione è a cura di Marta Rota, laureata in Traduzione Specializzata presso il DIT.

Maria José Ferrada è scrittrice e giornalista. I suoi libri per bambini sono stati pubblicati in Cile, Spagna, Argentina, Colombia, Messico e Brasile. Tra i riconoscimenti da lei ottenuti ci sono Premio Academia Chilena de la Lengua, Premio Poesía para Niños Ciudad de Orihuela, Premio Marta Brunet del Consejo del Libro y la Lectura, Premio de Literatura Municipalidad de Santiago.

Progetto Lingua Madre – In collaborazione con l’UDI-Forlì e con l’Assessorato alle Pari Opportunità di Forlì.

Progetto Lingua Madre – In collaborazione con l’UDI-Forlì e con l’Assessorato alle Pari Opportunità di Forlì. published on

Continue reading Progetto Lingua Madre – In collaborazione con l’UDI-Forlì e con l’Assessorato alle Pari Opportunità di Forlì.

Concorso “Traduttori in Erba” 2016/2017

Concorso “Traduttori in Erba” 2016/2017 published on

Il concorso Traduttori in Erba è nato con l’obiettivo di sviluppare una maggiore consapevolezza nei confronti delle attività di intermediazione linguistica e culturale svolte da bambini/e e ragazzi/e e sensibilizzare insegnanti, famiglie e allievi/e riguardo a un fenomeno che molto raramente riceve l’attenzione che merita. Il concorso vuole inoltre favorire il riconoscimento del valore e dell’importanza dell’attività svolta anche dai/lle bambini/e mediatori/trici italiani/e e di altre nazionalità a favore dell’integrazione.

Il concorso è aperto alle seguenti scuole del Comune di Forlì e comuni limitrofi:

  • SCUOLE PRIMARIE I CICLO (I, II) è richiesto alle/gli alunne/i di realizzare un disegno con didascalia.
  • SCUOLE PRIMARIE II CICLO (III, IV, V) è richiesto alle/gli alunne/i di realizzare un disegno con didascalia o un elaborato.
  • SCUOLE SECONDARIE I GRADO è richiesto un elaborato.

Per ulteriori informazioni e per scaricare il bando del concorso, si veda il sito http://www.inmediopueri.dipintra.it/concorsoTraduttoriInErba.htm

 

MeTRa Call for papers: “Literature, Translation, and Mediation by and for Children: Gender, Diversity, and Stereotype”

MeTRa Call for papers: “Literature, Translation, and Mediation by and for Children: Gender, Diversity, and Stereotype” published on

Il Centro MeTRa è lieto di annunciare la pubblicazione della Call for papers per il primo convegno internazionale dal titolo “Literature, Translation, and Mediation by and for Children: Gender, Diversity, and Stereotype“, che si terrà dal 25 al 27 ottobre 2017 presso il Centro Residenziale Universitario di Bertinoro (CEUB).

Si accettano abstract di 250 parole, più eventuale bibliografia (in inglese ed eventualmente nell’altra lingua di presentazione) entro il 15 febbraio 2017 all’indirizzo metraconference@dipintra.it. La comunicazione di avvenuta accettazione verrà inviata entro il 10 aprile 2017. Le presentazioni non devono superare i 20 minuti.

Gli abstract dovranno essere accompagnati da una breve biografia (100 parole).

Per maggiori informazioni e per scaricare la Call for papers, visitate il sito https://eventi.unibo.it/convegno-metra2017.

schermata-2016-11-24-alle-16-09-30schermata-2016-11-24-alle-16-09-38

Secondary Sidebar